arcadiaservizi.com
- 3316 -

Le barche da noleggiare per gli individui devono rispettare determinate regole

L'aspetto della sicurezza è molto importante quando si affitta una barca, perché, diciamolo chiaramente, è una casa sull'acqua. Ci sono quindi alcune regole da seguire se si desidera noleggiare una barca. Per fare questo, è necessario rimanere vigili quando si trasmettono le imbarcazioni.

Noleggiare una barca da diporto

Il consiglio è di arrivare al luogo di imbarco almeno due ore prima dell'orario di partenza. Dal piccolo briefing della famiglia prima della partenza, ognuno ha un ruolo da svolgere in questo controllo della barca. In un contratto di noleggio di una barca, siete responsabili del carburante, ma anche delle vostre provviste di cibo, acqua potabile e gas. Controllare se i servizi igienici sono funzionanti, se il baule è completo, se la cucina è ben attrezzata come descritto sulla scheda dell'imbarcazione e, infine, se il motore dell'imbarcazione è a norma. Guarda i diversi accessori per le attività nautiche. E controlla i documenti della barca, specialmente l'assicurazione. Leggi le clausole del contratto e il contratto per la trasmissione dell'imbarcazione. Che entrambi i documenti siano firmati e approvati da entrambe le parti. Non dimenticate di verificare se la radio funziona, e anche il telefono del proprietario.

Regole di navigazione

E' così diverso dall'affitto barche quando si usa il mare o l'acqua dolce. Se parliamo dei canali della Francia, abbiamo stabilito un codice della navigazione come i codici della strada perché il canale è illuminato. Ci sono indicazioni per una sosta, una pausa al ristorante e per bagnarsi. Abbiamo anche gli orari delle chiuse, che sono chiusi alle 18:00 e aperti intorno alle 6:00. Abbiamo serrature con guardiano e serrature automatiche. Nella barca c'è la guida del guardiano del guardiano che si dovrebbe avere a portata di mano. Ci sono posti per nuotare, posti per pescare, ecc. Tanto per la navigazione su chiatta, in particolare nei canali della Francia. Abbiamo anche delle regole da seguire quando siamo in Olanda, o a Venezia e altri.

Le altre regole riguardano l'ubicazione del tempo, perché la navigazione sotto la pioggia non è appropriata. Specialmente quando si è bloccati davanti a una casa con giovani che fanno festa solo tutta la notte. E poi c'è il lato parafango, la cui posizione richiede un certo sostegno.